DISPERSORE DI TERRA MODULARE PT4

SISTEMA PER IMPIANTI DI TERRA - PARAFULMINI - EQUIPOTENZIALI

Il dispersore modulare PT4, brevetto nr. 41741, consente di realizzare qualsiasi impianto di terra.

E’ la risposta tecnica ed economica alle richieste dettate dalla legge 37/08 (ex 46/90) per la realizzazione degli impianti di terra.
E’ particolarmente indicato quando le superfici a disposizione sono limitate (ad esempio nei centri storici delle città e nei condomini).

La sua modularità ed espandibilità senza limiti, consente di realizzare impianti di terra con valori particolarmente bassi.
Può essere utilizzato anche per realizzare impianti di terra per sistemi TN, in terreni ad alta resistività.
La configurazione geometrica del dispersore PT4 offre una resa comparabile a 5 piastre in parallelo, perciò la sua efficacia equivale mediamente a 6 puntazze, di 1,5 metri di lunghezza, distanziate di 4 metri una dall’altra.

MODULO BASE

Dispersore modulare a piastre PT4 in acciaio zincato a caldo per immersione dopo lavorazione.
Viti in acciaio INOX.
Dimensioni (mm) H 500 - L 750 - P 500.
Spessore 3 mm.
Provato secondo Norma: CEI EN 62561

SCARCA IL PDF

MODULO COMPLEMENTARE

Collegamenti
Effettuare il collegamento del conduttore di protezione nella parte mediana del dispersore.

Morsetti di collegamento
Per tondo o corda in acciaio zincato Ø 8 ÷ 10 mm: codice 3110626 (vedi pag. 61).

Per ottenere una valida efficacia, è indispensabile accoppiare il modulo base PT4/A con il modulo complementare PT4/B. La messa in opera del PT4 con impianti già esistenti, dovrà avvenire posizionando il PT4 a distanze maggiori o uguali a 5 volte il diametro D equivalente dell’impianto di terra esistente.

SCARCA IL PDF

SFOGLIA IL CATALOGO