SATI IDEA

CONDOTTO SBARRA LUCE

I condotti sbarre SATIIDEA sono costruiti in conformità alle Norme in vigore del prodotto.

I sistemi sono estremamente semplici e veloci da installare perché elementi rettilinei, alimentazioni e giunti flessibili si raccordano per mezzo di giunzioni ad innesto rapido.

Le spine sono manovrabili sotto tensione e sotto carico, evitando così fermi di produzione.

Con molta semplicità e in tempi ridottissimi si possono smontare e rimontare e/o modificare impianti già installati.

Quanto sopra evidenzia che la soluzione dei sistemi in condotti sbarre è molto più economica rispetto ai tradizionali impianti realizzati in cavo.

L’involucro esterno dei condotti sbarre è costituito da profilato in Alluminio che garantisce al prodotto robustezza, peso estremamente contenuto, resistenza alla torsione, conducibilità superiore a qualsiasi altro metallo, longevità perché adattabile a qualsiasi condizione ambientale. Inoltre, grazie alla sua sezione e alla sua continuità elettrica svolge anche la funzione di conduttore di protezione (PE).

Bassissima emissione elettromagnetica rispetto a sistemi di impianti realizzati in cavo e condotti sbarre con involucro in lamiera di acciaio. Ideale per le strutture ospedaliere e centri elaborazione dati.

I sistemi sono previsti per operare ad una temperatura ambiente di 40° C

SATIIDEA è utilizzabile per alimentare i corpi illuminanti, torrette a pavimento e piccole utenze di forza motrice in magazzini e uffici; installabili a soffitto, a parete e sottopavimenti flottanti.

ELEMENTI RETTILINEI

- 3 distinte portate 25A/40A/63A, prodotto nelle versioni 2, 4 e 6 conduttori per elemento singolo e 2+2, 4+2, 4+4, 6+6 (solo per 25A e 40A) per elementi doppi. Nella versione 6 poli, 2 conduttori sono previsti per un eventuale trasmissione dati.
- I conduttori sono in Rame rigido con purezza non inferiore a 99,9%.
- Nell’elemento rettilineo i conduttori sono separati da una guaina in tecnopolimero autoestinguente.
- Montaggio rapido a scatto e blocco con serraggio a vite che garantisce la continuità elettrica del conduttore di protezione (involucro).
- I corpi illuminanti possono essere montati direttamente sugli elementi rettilinei mediante apposite staffe di sostegno.
- Tutto il sistema SATIIDEA assicura un grado di protezione IP55 senza l’aggiunta di accessori ed è non propagante l’incendio secondo la normativa in vigore.

ALIMENTAZIONI

- Le alimentazioni sono fornite con le rispettive chiusure di fine linea.
- Sono fornite in due versioni: con giunto (sinistra) e senza giunto (destra).
- Le alimentazioni da 25A sono dotate di morsetti per cavi con sezioni fino a 6 mm2 mentre quelle da 40A/63A sono previste con morsetti che accettano cavi con sezione fino a 16 mm2.
- Per installazioni in cui si prevede che il punto di arrivo dell’energia elettrica è prossimo alla mezzeria della linea elettrificata si possono utilizzare alimentazioni intermedie che contribuiscono altresì a ridurre la caduta di tensione a fine linea.

ELEMENTI COMPLEMENTARI

I cambi di direzione e/o deviazioni da eventuali ostacoli sul percorso della linea possono essere effettuati utilizzando giunti flessibili. Per le giunzioni con gli elementi rettilinei si comportano come le alimentazioni di testata.

SPINE DI DERIVAZIONE

- Le spine sono utilizzate per l’alimentazione elettrica di corpi illuminanti e piccoli utilizzatori monofase e trifase.
- Sono inseribili/disinseribili sotto tensione e sottocarico.
- Tutti i componenti isolanti sono costruiti in tecnopolimero.
- Il contatto di terra (PE) raggiunge l’involucro esterno prima dell’inserimento dei contatti spina sui conduttori.
- Per la sua costruzione la spina non può essere inserita in modo errato.

Si presentano nelle seguenti versioni:
- 10A monofase precablata con cavo 3x1,5 lunghezza 80 cm. I contatti precablati possono essere selezionabili.
- 10A monofase con 2 contatti diretti.
- 16A monofase con 2 contatti diretti con possibilità di equipaggiarla fino a 6 poli.
- 16A monofase con 1 contatto diretto + 1 contatto con fusibile da 6,3A. Possibilità di equipaggiarla fino a 4 poli.
- 16A monofase con 1 contatto diretto + 1 contatto con fusibile da 16A Possibilità equipaggiarla fino a 6 poli.
- Nella versione precablata da 10A è possibile spostare i contatti in altre posizioni avendo l’ accortezza di sostituire l’identificatore colorato con un identificatore di altro colore fornibile come accessorio.

DISPOSITIVI DI FISSAGGIO

- Sono disponibili staffaggi per posizionare il condotto sbarre a parete, alla struttura superiore dell’edificio direttamente o tramite catenella / cavi in acciaio oppure sotto i pavimenti flottanti.
- I medesimi staffaggi possono essere usati per la sospensione dei corpi illuminanti direttamente agli elementi rettilinei.

SFOGLIA IL CATALOGO